Biscotto Gigante

Vi ricordate la puntata di Sex and the City in cui Miranda riceve una dichiarazione d’amore scritta su un biscotto gigante?

E lo divora per fingere che non sia mai esistito?

Ho deciso di provare a rifarlo, così ecco qui come è riuscito! Ho preso la ricetta dei classici Chocolate Cookies Americani ma ho sostituito il cioccolato fondente con quello bianco ed aggiunto i mirtilli rossi…

Il risultato è piaciuto a tutti!

 

Dosi per un biscotto cotto in una tortiera da 26 cm di diametro:

120 gr di burro ammorbidito

175 gr di zucchero di canna

175 gr di farina 00

200 gr di gocce di cioccolato bianco

80 gr di mirtilli rossi disidratati

1 uovo

1 cucchiaio di latte

1 cucchiaino di estratto di vaniglia

1 cucchiaino di lievito per dolci

 

Mettere a bagno in acqua calda i mirtilli disidrati. Sbattere con una frusta il burro e lo zucchero finché non risulterà un composto morbido e chiaro, ora aggiungere l’uovo e il latte mescolando delicatamente, quando saranno ben incorporati unire, sempre mescolando con dolcezza, la vaniglia, la farina ed il lievito. Sgocciolare i mirtilli ed eliminare tuta l’acqua in eccesso con un foglio di carta assorbente, quando risulteranno asciutti aggiungerli al composto insieme al cioccolato e mescolare finché non saranno ben incorporati.

Versare ora questo impasto nella tortiera, precedentemente imburrata, distribuendolo a cucchiaiate senza troppo preoccuparsi che venga fatto in modo omogeneo perché durante la cottura il biscotto andrà ad occupare tutti gli spazi lasciati vuoti all’interno dello stampo. Cuocere per almeno 30 minuti in forno a 180°C.

Lasciar raffreddare prima di mangiarlo, in modo che acquisti la sua tipica croccantezza.

 

biscotto gigante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *