Cialde di Polenta con Mousse di Prosciutto Cotto e Crema di Asparagi

Oggi ho pensato che avrei potuto rifare una delle ricette presentate allo showcooking di Modena a Tavola di ieri sera, protagonista la Locanda Corte di Albareto di Pavullo nel Frignano ed i suoi giovani chef, Massimiliano Sereni e Pietro Montanini. Il piatto che ho deciso di provare è un antipasto a base di polenta e visto che oggi il tempo è freddo e piovoso non poteva andarmi meglio, la scelta si è rivelata perfetta.

IMG_4674

Il piatto da loro presentato prevedeva polenta fritta e panna nella mousse, io ho un po’ alleggerito la preparazione, cuocendo in forno la polenta e sostituendo la panna con della ricotta vaccina e il prosciutto cotto con del prosciutto cotto di Praga.

Dosi per 6 persone

Per le cialde di polenta:

500 ml di acqua

125 g di farina per polenta rapida

5 gr di sale

 

Per la mousse di prosciutto cotto:

150 gr di prosciutto cotto di Praga

180 gr di ricotta vaccina

sale

pepe

 

Per la crema di asparagi:

circa 20 asparagi

olio evo

sale

 

Per prima cosa prepariamo la polenta seguendo le istruzioni riportate sul sacchetto, quando è pronta, stenderla dello spessore di un centimetro tra due fogli di carta forno e lasciar raffreddare. Tagliare poi con uno stampino per biscotti 12 cerchietti, cuocerli poi in forno per una decina di minuti, dovranno avere una bella crosticina in superficie ma senza seccarsi troppo.

Poi tagliamo grossolanamente gli asparagi e li lessiamo in acqua salata per alcuni minuti, per fermare la cottura li scoliamo in una ciotola con acqua fredda e ghiaccio, poi li frulliamo col minipimer insieme a due cucchiai d’olio evo e un po’ di sale.

Per preparare la mousse di prosciutto è sufficiente frullare, sempre col minipimer, il prosciutto e la ricotta, aggiustando di sale ed aggiungendo un pizzico di pepe bianco.

 

cialde di polenta

2 commenti su “Cialde di Polenta con Mousse di Prosciutto Cotto e Crema di Asparagi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *