Crema di Fagioli Borlotti con Capesante

Quando ho iniziato ad usare il power blender della Vitamix non credevo che avrebbe rivoluzionato il mio metodo di cucinare. Io solitamente non cerco scorciatoie, non mi rompe trascorrere ore in cucina, sporcare la metà dei miei tegami (usarli tutti in un sol giorno sarebbe davvero impossibile ;-)) o dei miei attrezzi, neanche ripetere due volte la stessa preparazione in un solo pomeriggio perchè al primo tentativo non mi è riuscita bene, o almeno come speravo, mi è successo più volte di rifare. Non mi secca, non sono pigra, anzi, più la ricetta è complicata e più mi diverto. Quello che cerco sempre è il miglior risultato possibile. Quindi devo ammettere il mio scetticismo quando, leggendo le istruzioni del suddetto frullatore, mi sono trovata davanti alla possibilità di realizzare una vellutata partendo da un barattolo di fagioli lessati e aggiungendo nient’altro se non qualche mestolo di brodo vegetale. Senza ulteriore cottura, perché la potenza con cui girano le lame permette anche di cuocere. L’altra sera ho deciso allora di sperimentare questa possibilità e ho scelto di preparare una Crema di Fagioli Borlotti con Capesante.

Ingredienti per 3 persone:

300 gr di fagioli borlotti già lessati (se usate quelli in barattolo, scolateli e sciacquateli)

qualche mestolo di brodo vegetale

sale

olio evo

9-10 capesante

Per prima cosa lavare le capesante e le tagliarle a tocchetti. Introdurre nel bicchiere del power blender i fagioli e coprirli di brodo fino a sommergerli di un cm e mezzo, salare. Azionare il frullatore alla velocità minima e poi aumentare fino al massimo, ora lasciar frullare per 5 minuti e mezzo. Scaldare in una padella un cucchiaio d’olio, rosolare le capesante per qualche minuto e salare. Allo scadere dei 5 minuti e mezzo il composto all’interno del frullatore è diventato denso e vellutato e togliendo il coperchio uscirà il vapore. Aggiustare di sale ed impiattare, versando la crema di fagioli e poi i tocchetti di capesante. La Crema di Fagioli Borlotti e Capesante è pronta. Devo ammettere che mai, con nessun altro metodo, avevo ottenuto una vellutata così cremosa e liscia.

SalvaSalva

SalvaSalva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *