Gelato alla Crema aromatizzata al Limone

Alzi la mano chi ha voglia di cucinare con questo caldo. Io no. Mangerei solo gelato a pranzo e a cena. Allora mi sono impossessata della gelatiera di mia mamma e ho tentato qualche esperimento. Il primo è questo: il gelato alla crema aromatizzata al limone. Il limone è uno degli aromi estivi per eccellenza, e anche uno dei miei preferiti.

Ingredienti per 4 persone:

4 tuorli

mezzo litro di latte intero fresco

1 cucchiaino di gelatina in polvere

120 gr di zucchero

2 scorzette di limone non trattato

 

Sciogliere la gelatina in polvere nel latte all’interno di un pentolino che andremo poi a scaldare insieme alla scorza di limone. Non deve bollire. Lasciare poi raffreddare. Nel frattempo sbattere con la frusta i tuorli e lo zucchero, quando avremo ottenuto un composto chiaro e schiumoso, incorporare il latte che ormai sarà tiepido. Trasferire il tutto in un tegame e scaldare, aiutandovi con un termometro da cucina, fino alla temperatura di 83°C. Se non avete il termometro, lasciate scaldare per una decina di minuti a fuoco basso facendo attenzione che le uova non inizino a cuocere. Raffreddare la crema, prima trasferendola in un contenitore fresco, poi inserendo il contenitore all’interno di una ciotola con acqua fredda e ghiaccio. Lasciar raffreddare in frigo per almeno un paio d’ore. Togliere le scorze del limone e seguire le istruzioni della gelatiera, quando il gelato è pronto trasferirlo in un contenitore e lasciarlo in freezer altre 3 ore prima di consumarlo.

image

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *