Lo ShowCooking Le Creuset

Due settimane fa ho avuto il piacere di partecipare allo showcooking di Le Creuset presso il negozio Alberti di Modena (www.albertimodena.it).

Protagonisti della serata le bellissime cocottes Le Creuset e lo chef Monzù Erny Lombardo. La Cucina Monzù si sviluppò a Napoli alla fine del diciottesimo secolo quando divenne usanza per i nobili partenopei assumere, nella propria cucina, chef francesi detti “monsieur”, trasformato poi in “monzù” adattando la pronuncia. Oggi con il termine “Monzù” indichiamo la raffinata cucina dell’aristocrazia napoletana, dove i piatti della gastronomia francese sono adattati alla tradizione partenopea.

Da tempo ormai uso le cocottes in ghisa per cucinare arrosti, brasati, ragù, tutto ciò che quindi richiede una lenta cottura; lo chef Lombardo ci ha invece insegnato ad utilizzarle per qualsiasi tipo di preparazione (eccetto, ha tenuto a precisare, la frittata).

La ghisa smaltata delle cocottes permette una cottura omogenea dei cibi e, grazie alla smaltatura in vetro che ne annulla la porosità, è possibile cucinare aggiungendo pochissimi liquidi e grassi, oltre a rendere queste pentole davvero sicure per la nostra salute.

Davanti ai nostri occhi curiosi e alle nostre bocche affamate Erny Lombardo ha preparato una cena completa, interamente cucinata nelle mitiche pentole colorate:

IMG_5662

Spaghetti all’Amatriciana: si può cuocere la pasta nella cocotte utilizzando meno acqua e, grazie alla omogenea diffusione e tenuta del calore, risparmiando gas. Il sugo cotto nella pentola in ghisa richiede meno olio e, una volta pronto e spento il fornello, rimane caldo a lungo.

Pollo in agrodolce con crema di patate: niente grassi oltre a quelli contenuti naturalmente nel pollo e nessun liquido aggiunto otre all’aceto balsamico, il polle si cuoce grazie all’acqua del limone e al coperchio della cocotte che crea condensa e mantiene morbidi i cibi. Anche le patate per cuocere necessitano solo di un velo d’acqua e nulla più.

IMG_5669

Pane in cocotte: è possibile cuocere il pane all’interno di una cocotte preriscaldata prima di inserire la pasta lievitata, non è necessario ungerla ma solo coprirla con il coperchio ed infornare.

Composta di mele con cioccolato fuso: è facilissimo sciogliere il cioccolato nella pentola di ghisa che prima è stata riscaldata. Anche le mele per la composta vengono cotte con solo un po’ di zucchero e un goccio di vino bianco.

IMG_5678

Le ricette erano tratte del suo libro “Cuocere nelle pentole di ghisa – Uno scugnizzo ai fornelli”.

Mentre scrivo questo post sto cucinando il pollo in agrodolce, nei prossimi giorni vi darò la ricetta!

IMG_5663

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2 commenti su “Lo ShowCooking Le Creuset

  1. Ciao, anche io ho partecipato sabato scorso a uno showcooking di Chef Lombardo !
    sono rimasta sorpresa ed entusiasta e ho comprato subito una bellissima Cocotte Le Creuset !
    ora sono a caccia di ricette per la mia bella pentola!!

    mi piacerebbe avere la ricetta del pollo in agrodolce..la pubblicherai?

    grazie in anticipo per le belle ricette e consigli del tuo blog
    Marianna

    1. Ciao Marianna,
      ti ringrazio tanto per i tuoi complimenti!
      Certo che pubblicherò la ricetta, anzi, lo farò al più presto!
      Vedrai quante cose buone potrai cucinare con la tua cocotte, io la uso così spesso che ormai non la ripongo più nel mobile!!
      A presto!!
      Mirtilla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *