Pollo al Curry

Dosi per 4 persone:

2 petti di pollo
1 cipolla dorata media
4 cucchiaini di curry in polvere
6 cucchiai di latte di cocco
1 banana matura
1 mela granny smith
olio di semi
sale

Per prima cosa tagliare a cubetti non troppo piccoli il petto di pollo e metterli in una padella con un po’ d’olio, quando saranno ben rosolati trasferirli in un piatto e soffriggere nella stessa padella con un cucchiaio d’olio nuovo la cipolla, appena sarà imbiondita aggiungere il curry e lasciarlo tostare per un paio di minuti, unire poi il latte di cocco, la banana tagliata a rondelle e la mela sbucciata e tagliata a fettine. Quando prende bollore aggiungere il pollo e e il sale e cuocere per una ventina di minuti a fuoco dolce girando spesso.
A questo punto spegnere il fornello e lasciar raffreddare prima di mettere la pentola in frigo. Il pollo al curry è più buono se preparato con un giorno di anticipo. Il giorno successivo rimettere sul fuoco senza il coperchio e riscaldare il pollo facendo addensare la salsa. Io, prima di riscaldarlo, ho tolto il pollo dal tegame e ridotto in crema la salsa con un frullatore ad immersione. Servire con riso basmati cotto al vapore.

P1010764

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *