Un Chai Latte contro la Noia

Sicuramente la parte più difficile di una dieta è non annoiarsi di ciò che si mangia. Molte diete falliscono per questo motivo, stava per succedere anche a me, non ne potevo più del solito pollo ai ferri e minestrone…ma non mi sono arresa alla penuria di elementi che potevo usare per cucinare i miei piatti. In realtà è sufficiente essere un po’ creativi e leggere libri di ricette, ricercare nuovi ingredienti o nuovi metodi per utilizzare i soliti, andare oltre gli schemi e non aver timore di osare. Ho deciso di condividere con voi alcune delle ricette che ho elaborato in questi ultimi due mesi in cui ho seguito la dieta Dukan.

La prima è quella di una bevanda: il Chai Latte Light. Il Chai Latte è una bevanda indiana speziata, secondo il metodo tradizionale al the nero si aggiungono cardamomo, zenzero, cannella, anice stellato e se ne fa un decotto al quale si aggiungono zucchero e latte. Le spezie sono un ottimo metodo per dare agli alimenti un gusto nuovo e anti noia! Infatti da quando ho iniziato la dieta rielaboro spesso piatti presi da cucine straniere, come ad esempio quella indiana o quella greca, che fanno ampio uso di spezie.

Per facilitare la preparazione del nostro Chai Latte si trovano in commercio i filtri monodose con the e spezie nelle giuste quantità, è sufficiente bollire l’acqua e lasciare in infusione la bustina come indicato sulla confezione, aggiungere poi la stevia (ricordate che la mia versione è quella light… se non siete a dieta potete usare lo zucchero) e il latte scremato caldo, se volete con la schiuma!

Il Chai Latte è squisito caldo nei freddi pomeriggi invernali, ma è delizioso anche freddo nelle assolate giornate estive!

IMG_6688

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *